Ortonomia funzionale e integrazione

L’ortonomia funzionale e integrazione, abbreviata FOI, è una terapia completamente manuale per il trattamento di diversi disturbi del sistema motorio. Se necessario, integro elemento della FOI nel trattamento craniosacrale per ottenere il miglior risultato possibile.
Cos’è la FOI?

Tutte le articolazioni del nostro corpo sono collegate. Se un’articolazione non funziona in modo ottimale, va a pregiudicare tutte le altre. Con conseguenti disturbi, spesso in un punto completamente diverso da quello effettivamente interessato o scatenante. Ad esempio, un disturbo al ginocchio può causare dolori alla spalla. Il corpo compensa, con questi dolori, disturbi al sistema motorio. I meccanismi di compensazione seguono solitamente un modello chiaro utilizzato come base del trattamento. Nell’ortonomia funzionale e integrazione viene coinvolto l’intero corpo. Obiettivo del trattamento è il rilevamento della limitazione funzionale alla base dei dolori e la sua eliminazione tramite terapia manuale. Durante il trattamento correggo la posizione delle ossa, la mobilità tridimensionale delle articolazioni e la tensione muscolare. La terapia inizia principalmente dall’osso sacro e dal bacino e viene integrata con elementi della terapia craniosacrale.

Ulteriori informazioni sono riportate qui.

Funktionelle Orthonomie und Integration – Praxis Silvestri
Funktionelle Orthonomie und Integration – Praxis Silvestri
Funktionelle Orthonomie und Integration – Praxis Silvestri
Funktionelle Orthonomie und Integration – Praxis Silvestri